Passi avanti nel recupero di seminativi a cereali di montagna