Segni, Festival della Fotografia | CAPO DI PONTE

Event type: 
to

Segni, Festival della Fotografia | CAPO DI PONTE

Un festival dedicato all’immagine, in un territorio che da sempre comunica attraverso di essa

Share
to
Capo di Ponte

Il Festival della fotografia SEGNI nasce nel 2015 da un gruppo di fotografi e appassionati. Nasce in Valle Camonica – la Valle dei Segni – così chiamata in virtù delle migliaia di testimonianze di arte rupestre qui presenti, il primo patrimonio dell’umanità italiano riconosciuto dall’UNESCO nel 1979. Suo luogo d’elezione il paese di Capo di Ponte, luogo magico incastonato tra due “monti sacri” – Pizzo Badile e Concarena – nel quale si trova la massima concentrazione di incisioni rupestri.

L’obiettivo della nascita di questo Festival è stato quello di fornire un argomento di confronto e approfondimento agli amanti della materia, avvicinando al contempo il più vasto pubblico all’arte fotografica. Per farlo si è pensato a un vero e proprio Festival, con eventi, mostre importanti in location di prestigio, serate di incontro con gli autori.

In questa difficile fase storica segnata dalla pandemia, Segni – Festival della Fotografia si reinventa, adeguandosi alle nuove esigenze di sicurezza sanitaria.

Consapevoli di quanto sia importante la concretezza della fotografia stampata per godere appieno dell’opera, abbiamo scelto di esserci con una grande installazione in un luogo simbolo di Capo di Ponte: il Parco Archeologico Comunale di Seradina e Bedolina. In questo modo i nuovi segni, quelli dell’arte fotografica, si avvicineranno ancora di più ai segni lasciati sulle rocce dagli antichi abitanti della Valle, e proprio i “segni” che danno il nome al Festival saranno il filo conduttore delle fotografie esposte.


Programma

VENERDì 10 SETTEMBRE
17.00 CittàDellaCultura
Inaugurazione del Festival
Presentazione della mostra “I colori, i sorrisi di Patty” di Patrizia Wyss
(mostra realizzata in collaborazione con A.F.I. Archivio Fotografico Italiano)
Incontro con l’autore Giovanni Mereghetti e presentazione della mostra “C’est l’Afrique”
MOSTRE APERTE FINO ALLE 22,30

SABATO 11 SETTEMBRE
20,30 Casa Briscioli
Incontro con l’autore Ugo Panella
Presentazione della mostra “In direzione ostinata e contraria”
MOSTRE APERTE DALLE 14 ALLE 22,30

DOMENICA 12 SETTEMBRE
17,00 Casa Briscioli
Incontro con l’autrice Franca Depari e presentazione della mostra “Estraniazione quotidiana”
Degustazione con l’autore in presenza del fotogiornalista Enrico Martino.
Degustazione di prodotti locali a cura di: ………………………………..
20,30 Fienile 
Incontro con l’autrice Anna Celani
Presentazione della mostra “Schidion”
MOSTRE APERTE DALLE 14 ALLE 22,30

VENERDì 17 SETTEMBRE
17,00 Casa Briscioli, Falegnameria
Presentazione della mostra di Cipriano Foi “Le donne di Cipriano”
MOSTRE APERTE DALLE 14 ALLE 22,30

SABATO 18 SETTEMBRE
20,30 Pieve di San Siro
Incontro con l’autore Eros Mauroner
Presentazione della mostra “Ritratti fragili”
MOSTRE APERTE DALLE 14 ALLE 22,30

DOMENICA 19 SETTEMBRE
17,00 Casa Malaguzzi
Incontro con l’autrice Costanza Zanardini
Presentazione della mostra “Da donna a donna”
MOSTRE APERTE DALLE 14 ALLE 22,30